E’ un uccello davvero inconfondibile perché, come suggerisce il nome, il maschio si caratterizza per una vistosa macchia bianca sul petto che ricorda la forma di una mezzaluna. Nella femmina la mezzaluna è meno marcata, con toni bianco-grigi. Appartenente alla famiglia dei Turditi, rispetto al “cugino”, il merlo comune, il merlo dal collare è più piccolo e tozzo, raggiungendo i 23 cm di lunghezza. Anche il suo piumaggio è particolare, infatti, il nero di fondo è impreziosito da riflessi che variano dal bruno al verde, con la parte inferiore del corpo che appare squamata, per via delle orlature bianche delle piume