PIATTI TIPICI MONTANARI

La nostra zona offre piatti tipici montanari a base di funghi, cacciagione e pasta fatta in casa.

Le crescentine fritte

Le crescentine fritte

Le crescentine fritte: immancabili su ogni tavola! Le crescentine fritte, così come le fugaccine (tigelle), vengono subito in mente se si pensa a una tavola domenicale imbandita. Nonostante i vari nomi con cui vengono chiamate (gnocco fritto, paste fritte,...

leggi tutto
Le patolle

Le patolle

Le patolle: un altro cibo montanaro preparato a partire dalla farina di castagne. Le patolle hanno una forma piuttosto simile alle fugacine, ma vengono preparate con la farina di castagne, non con quella bianca. Come molti altri cibi tradizionali di queste zone sono...

leggi tutto
Le zampanelle

Le zampanelle

Le zampanelle sono uno dei "cibi da sagra" per eccellenza: scopriamo la ricetta tradizionale di questo alimento. Le zampanelle sono diffuse sia nelle nostre zone (e quindi provincia "montana" di Bologna) che "di là dall'acqua", cioè nella zona del modenese. La...

leggi tutto
La torta di riso

La torta di riso

La torta di riso è uno dei dolci tipici delle nostre zone, tradizionalmente preparata durante il periodo pasquale. La torta di riso nasce nella seconda metà del 1400 nel territorio bolognese, in occasione della "Festa degli Addobbi", svoltasi a Bologna in primavera....

leggi tutto
Le fugacine

Le fugacine

Le fugacine: il simbolo della tradizione montanara. Le fugacine, ormai comunemente chiamate "tigelle", sono probabilmente il prodotto più iconico della tradizione e cultura montanara. Si tratta di focaccine tonde, oggi cotte in stampi appositi che si possono...

leggi tutto
Gli zuccherini montanari

Gli zuccherini montanari

Gli zuccherini: un altro tipico dolce delle nostre montagne. Gli zuccherini ("i zuccherini" in dialetto) venivano preparati principalmente in due occasioni particolari: le cresime e i matrimoni.Nel caso delle cresime veniva formata una collana di zuccherini, che...

leggi tutto
Le frittelle di castagne

Le frittelle di castagne

Le frittelle di castagne sono un dolce tipico del mese di gennaio. Queste frittelle ovviamente venivano preparate anche in altri momenti dell'anno, ma sono legate al mese di gennaio per una ricorrenza particolare. Il 25 gennaio infatti è il giorno di San Paolo,...

leggi tutto
La polenta

La polenta

Pensando ad un pasto montanaro la polenta è sicuramente uno dei primi piatti che ci vengono in mente. La polenta era così diffusa perchè con pochissimi ingredienti permetteva di avere un contorno adatto a molte pietanze. Perchè in effetti la polenta non è che la base...

leggi tutto
Il castagnaccio

Il castagnaccio

Il castagnaccio è un dolce povero tipico delle nostre montagne.La ricetta originale è davvero semplicissima:500g di farina di castagneAcqua q.b. per impastareNoci sgusciateImpastate acqua e farina fino a ottenere un impasto abbastanza liquido e uniforme,...

leggi tutto
Prodotti del bosco

Prodotti del bosco

Molte specialità che si possono gustare al Corno alle Scale utilizzano come materia prima o hanno come ingredienti funghi o frutti di bosco. I funghi (e i tartufi) sono decisamente uno dei condimenti più diffusi per i primi piatti (dalle tagliatelle ai tortelloni,...

leggi tutto

Il salmerino

La trota salmerino allevata al Corno alle Scale presenta una livrea sgargiante ed è parente della trota fario e del salmerino alpino, ma non è una specie autoctona (è stata importata dall'America a fine '8oo).   Viene allevato nell'acqua corrente di sorgente e si...

leggi tutto
Pasta fresca

Pasta fresca

In tutte le cucine montanare che si rispettino si trovano un tagliere e un “matarello”. O magari più di uno.   Oggi la pasta è un alimento diffusissimo, comodamente reperibile al supermercato. Una volta invece la pasta si faceva solo in casa, impastata sul...

leggi tutto
Castagne

Castagne

La castagna è probabilmente il prodotto più importante della nostra zona.   Fino agli anni '30 questo frutto del bosco è stato la base dell'alimentazione di contadini e pastori. Il lungo ciclo di lavorazione parte dalla cura del castagneto, importantissima perchè...

leggi tutto