Vi informiamo della prossima pubblicazione di un bando regionale dedicato alle piccole e medie imprese  operanti nell’ambito del turismo, del commercio e della cultura. Si tratta di complessivi 15 milioni di euro a fondo perduto inseriti nel Programma operativo Por Fesr 2014-2020,  riservato alla competitività delle imprese e del tessuto produttivo.

Per accedere alle risorse è previsto un unico bando, approvato dalla Giunta regionale il 17 ottobre scorso (pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione n.314/2016), che prevede tre misure di sostegno: Misura A per il settore turistico ricettivo (7,5 milioni), per progetti innovativi di riqualificazione delle strutture dedicate alla ricettività, in particolare alberghiera e all’aria aperta, finalizzati alla valorizzazione della capacità attrattiva del territorio e dei suoi prodotti turistici; Misura B per gli esercizi commerciali (4 milioni), per progetti innovativi – connessi alla valorizzazione turistica del territorio – per la riqualificazione delle attività al dettaglio in sede fissa, delle attività di pubblico esercizio e delle attività di commercio su aree pubbliche in mercati stabili, tramite interventi finalizzati all’offerta o all’ampliamento di nuovi servizi e/o prodotti; Misura C per il settore cultura (2,891 milioni), rivolta a progetti relativi a luoghi adibiti a rappresentazioni cinematografiche, teatrali e musicali.

Sarà cura dell’Unione dei Comuni dell’Alto Reno organizzare entro dicembre un incontro dove saranno presenti i funzionari della città metropolitana per illustrare i bandi e le opportunità previsti.

Le domande per tutte le misure dovranno essere presentate a decorrere dal 10 gennaio con termine al 28 febbraio 2017. Per approfondimenti e per visionare il bando segnaliamo il seguente link:

http://imprese.regione.emilia-romagna.it/Finanziamenti/turismo/progetti-per-lattrattivita-turistico-culturale